Inverigo - C'era una volta Villa Crivelli

Riceviamo e pubblichiamo il materiale fotografico arrivato in redazione che testimonia l'entità dei lavori, fortemente invasivi,  effettuati all'interno di VIlla Crivelli di Inverigo. La villa ha una lunga e tormentata storia densa di ombre che abbiamo cercato di documentare a più riprese su questo portale con diversi articoli (vedi Inverigo e l'ecomostro di Giorgio Pozzi​ Inverigo - Ecco il degrado di Villa Crivelli​Lele Mora, i furbetti del quartierino e il “sacco di Inverigo”​ ,Agri Trade e Villa Crivelli: fine della storia?​), fino alla protesta degli  operai della ditta che si occupava dei restauri, la Spini & Zoja, poi fallita (Inverigo - Villa Crivelli: operai sulla gru per chiedere il pagamento degli stipendi arretrati​). Nel frattempo la proprietà è passata sotto il controllo di Giorgio Anzani e Luigino Songia (Grafiche Mariano) e i lavori di restauro sono proseguiti. La seconda tranche di immagini in nostro possesso verrà a breve pubblicata in un altro articolo sempre su questo portale.


Tramezze sollevate sui muri affrescati
 

 
Giardino, abbondante uso di cemento
Particolare del bagno costruito dentro la torre principale
Particolari scala giardino
 
 
Muri divisori innalzati in mezzo alle stanze
Aperture e scassi nel muro per il posizionamento dei quadri elettrici
 
Innalzamento tramezze dentro la "sala rosa"
 
Posizionamento dei quadri elettrici
 
 

 

Commenti

Quando i lavori di restauro sono a cura di amministrazioni pubbliche, la Soprintendenza svolge un ruolo estremamente severo di autorizzazione e controllo in corso d'opera, dalla progettazione al collaudo. La norma è la stessa se il bene sottoposto a tutela è di proprietà privata. Mi chiedo se la Soprintendenza è a conoscenza di questo scempio.

La Sovrintendenza anni fa ha imposto il recupero degli affreschi e poi ha permesso gli interventi edilizi. Pare abbia anche verificato di persona gli stati di avanzamento dei lavori ....

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »