PM10 a Meda: Sinistra e Ambiente sollecita un'ordinanza al sindaco

Il 28-12-015 la centralina di Meda ha registrato per il 35° giorno CONSECUTIVO il superamento del livello stabilito per legge (50 microgrammi/m3) per il PM10. - Ne avevamo già trattato qui -
L'inquinamento atmosferico da PM10 non riguarda evidentemente la sola realtà medese tant'è che molti comuni dell'area metropolitana milanese hanno emesso ordinanze di limitazione o blocco del traffico unitamente ad altre proibizioni.
Il blocco del traffico per il 28-29 e 30 dicembre è stato dichiarato a Milano (in orari dalle 10.00 alle 16.00), a Pavia, e in 12 Comuni dell'hinterland: Corsico, Buccinasco, Cesano Boscone, Bresso, Cinisello Balsamo, Cormano, Paderno Dugnano, Cusano Milanino e Sesto San Giovanni. A questi si devono aggiungere Rho, dove lo stop sarà solo martedì e mercoledì, Cernusco sul Naviglio e Settimo Milanese. Bergamo, invece ha scelto la strada delle targhe alterne.
Anche in Provincia di MB sono state emesse ordinanze seppure più timide, a Monza, Lissone, Desio, Cesano Maderno .
Come ambientalisti, siamo ben consci che questi interventi non possono risolvere da soli il problema dell'inquinamento atmosferico da PM10 ma possono servire, se correttamente applicati, a ridurre, almeno temporaneamente, le fonti di emissioni e ad abbassare i valori di PM10 registrati.

E a Meda dove deteniamo il triste primato ( il 28-12-015 il valore mediato giornaliero è arrivato a ben 124 microgrammi/m3!!) dei livelli più alti di PM10 ?
Ancora non v'è traccia ne notizia di qualsivoglia ordinanza.
Per questo, il gruppo di Sinistra e Ambiente il 28-12-015 ha protocollato una richiesta formale affinchè anche il Comune di Meda agisca quanto prima in tal senso.
Il testo della richiesta su :
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2015/12/pm10-meda-sinistra-e-ambiente-sollecita.html

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »