Lombardia - Slot machine, sì dal governo alla legge regionale

da il Corriere della sera

Il governo non ricorrerà contro la legge della Regione di contrasto al gioco d’azzardo. «La decisione del governo di non impugnare la nostra legge contro la ludopatia — commentano il presidente Roberto Maroni e l’assessore Viviana Beccalossi — non è solo un atto burocratico. È il segnale che la Lombardia, varando un provvedimento per far fronte in modo concreto e articolato al dramma causato dalla dipendenza da gioco d’azzardo, ha colto nel segno». Il Consiglio dei ministri, spiegano Maroni e Beccalossi, «ci dà ancora maggior forza, per lavorare all’applicazione delle nostre norme, per affrontare con efficacia un problema sociale che sta raggiungendo dimensioni sempre più preoccupanti». Nelle prossime settimane, continuano presidente e assessore, «arriveranno in giunta i primi provvedimenti applicativi della legge, come il regolamento sulle distanze minime obbligatorie dai luoghi sensibili e le misure di agevolazione fiscale». Insomma, «la Lombardia è pronta a partire e ci fa piacere constatare che anche altre Regioni stiano seguendo questo percorso».

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »