Desio - Delitto Vivacqua. Ricorre il presunto amante diabolico

da il Giorno

RICORRE al Tribunale del Riesame per ottenere la scarcerazione il presunto amante diabolico arrestato per l’omicidio di Paolo Vivacqua. Dopo l’ex moglie della vittima Germania Biondo e il presunto intermediario Salvino La Rocca, anche Diego Barba, ritenuto amante della Biondo e insieme a lei mandante del delitto, ha presentato ricorso ai giudici della libertà. Barba è l’unico che ricorre al Riesame dopo avere ottenuto un diniego dal gip monzese sulla scarcerazione in seguito all’interrogatorio di garanzia, mentre la Biondo e La Rocca si sono avvalsi della facoltà di non rispondere dopo l’arresto.

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »