Monza - Brianzacque chiude il bilancio con 1,5 milioni di utili

di Martino Agostoni da il Giorno dle 17/07

È STATO approvato all’unanimità il bilancio di Brianzacque con utili per quasi 1,5 milioni nella prima assemblea dei soci che ha visto riuniti i sindaci dei Comuni brianzoli e, non più come in passato, i presidenti delle varie ex municipalizzate dell’acqua sparse sul territorio. Un segno che il corso del nuovo ente gestore unico e pubblico del servizio idrico integrato della Brianza è formalmente iniziato, dopo che negli ultimi anni tutti i Comuni targati Mb hanno fatto conferire in Brianzacque le rispettive quote delle proprie vecchie società dell’acqua. All’assemblea che si è tenuta al Serrone della Villa Reale all’inizio del mese hanno preso parte 18 enti locali a cui si aggiunge la Provincia di Monza e Brianza, con una partecipazione complessiva del 70,76% circa. Brianzacque srl, un’azienda che conta 263 dipendenti, ha un patrimonio di circa 127 milioni di euro e fa ricavi per 70 milioni, ha chiuso l’ultimo esercizio contabile con un utile  di 1 milione e 491 mila euro che costituisce un netto incremento rispetto al 2012. Un risultato da ascrivere sia agli adeguamenti tariffari, sia a interventi sulla gestione aziendale. «I dati positivi di bilancio  sono ancora più significativi – commenta il vice presidente, Enrico Boerci - se si tiene conto che Brianzacque, nel 2013, ha aumentato gli investimenti e completato l’acquisizione delle gestioni in economia».

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »