Vimercate - Bames e Sem, 400 licenziamenti sono alle porte. Regione e ministero a caccia di imprenditori seri

di Antonio Caccamo da il Giorno

CON IL LICENZIAMENTO ormai alle porte dei 400 lavoratori della ex Celestica, si ritorna a parlare di reindustrializzazione. Le opportunità di rilancio della grande area industriale di Vimercate, già Ibm, dove avevano sede la Bames e la Sem (aziende entrambe fallite) saranno il tema di una riunione che sarà convocata al Ministero dello Sviluppo economico (Mise).

LO HA ANNUNCIATO ieri l’assessore regionale alle Attività produttive, Ricerca e Innovazione, Mario Melazzini, dopo aver incontrato i sindacati, gli enti locali (presente anche il presidente della Provincia di Monza e Brianza, Dario Allevi), i curatori fallimentari e i rappresentanti di Unicredit, proprietaria dell’area industriale. «Ho già avuto la disponibilità da parte del Mise - ha spiegato Melazzini -. Faremo presto un incontro per verificare tutti insieme se ci sono le condizioni per altri ammortizzatori sociali a favore dei dipendenti, ma soprattutto per ragionare sulle politiche attive e di rilancio». L’obiettivo è di trovare il modo, dopo 7 anni di piani di reindustrializzazione falliti, di attirare «possibili investitori, facendo tutto il possibile per un’area ricca di conoscenze e abilità tecniche che vale la pena di rivalorizzare».

UNA VOLTA sentito il Ministero, Melazzini riconvocherà le parti a Palazzo Lombardia «coinvolgendo la proprietà dell’area e gli enti locali, per proseguire questo impegno. Proporremo al Governo l’idea emersa durante gli Stati Generali della microelettronica di realizzare una ‘zona a burocrazia zero’ nell’area del Vimercatese».

INTANTO il 17 ottobre, allo scadere dell’ultimo periodo di cassa integrazione, saranno licenziati i 300 lavoratori di Bames. A dicembre toccherà ai loro 90 colleghi della Sem. I sindacati della Fiom e della Fim chiedono alla politica di fare in fretta a intervenire in una vicenda che si protrae da troppi anni con centinaia di lavoratori che hanno perso il loro posto di lavoro.

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »