Meda: la pedemontana, la tratta B1, la caratterizzazione e le "granitiche e opportunistiche certezze" del sindaco Caimi

I commenti di Sinistra e Ambiente di Meda - aderente al coordinamento Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile- rispetto alle ultime notizie sulla pedemontana, l'apertura della tratta B1 (a ottobre !!), le risorse economiche e le surreali dichiarazioni del sindaco Caimi che vuole, con trasporto e convinzione e a tutti i costi questa inutile e devastante autostrada.
Sul post puoi anche visionare il verbale della Conferenza dei Servizi del 9-04-015 sulla proposta di Piano di Caratterizzazione delle zone interessate dal disastro ICMESA con contaminazione da TCDD che verranno attraversate dalla pedemontana.
Vedi tutto su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2015/05/la-pedemontana-la-tratta-b1-la.html

Commenti

Ma è mai possibile che un sindaco non capisca mai quello che gli viene detto? E tornando a casa dica cose che solo lui ha pensato (1 miliardo e otto di finanziamenti nuovi e pedemontana fatta in rovere e radica? ). E dice di essere d'accordo con Butti che invece dice il contrario. Povero Caimi, i suoi limiti sono senza limiti!

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »