ambiente

Villasanta - Disatro Lombarda Petroli. Ancora un rinvio: la prescrizione è vicina

di Stefania Totaro da il Giorno

UN ALTRO MESE di rinvio per il processo sulla Lombarda Petroli. Una lungaggine, a quasi cinque anni dallo scempio ambientale, che sta già portando verso la prescrizione dei reati.
Ieri mattina le parti si sono ritrovate al Tribunale di Monza per la sentenza sullo scempio ambientale all’ex raffineria dismessa e trasformata in sito di stoccaggio di idrocarburi dove nella notte del 22 febbraio 2010 vennero sversati nel Lambro almeno 2.400 tonnellate di gasolio e olii combustibili.

rassegna

Rescaldina - Comitato La.Terr.A.: inquinata la falda acquifera dell'area ex Cromos

Area ex Cromos: inquinata la falda acquifera.

Prima la bonifica, poi la riconversione degli spazi

Mentre procede l'iter per la realizzazione di un polo commerciale nella ex tintoria lungo la strada Saronnese, la presenza di sostanze tossiche nella falda acquifera sembrapassare inosservata. Il Comitato La.Terr.A. lancia l'allarme

comunicati

Monza - Fondazione Tavecchio, si va verso l’accordo

di Marco Galvani da il Giorno del 21/09

DOPO 12 anni di tira e molla, di promesse e permessi dati e dimenticati, il caso della Fondazione Tavecchio potrebbe essere a un passo dalla firma di un compromesso con il Comune.

rassegna

A proposito di ricorsi al TAR sul PTCP

Contro il PTCP (Piano Territoriale di Coordinamento Provinciale) sono stati inoltrati una serie di ricorsi al TAR da parte di svariati soggetti (Confindustria, Amministrazioni Comunali, immobiliari, privati) che ritengono questo PTCP "troppo vincolante".

comunicati

Expo e tangenti. La maledizione delle Vie d’acqua tra proteste e ombre giudiziarie ormai è vietato fermare il cantiere

di Alessia Gallione da la Repubblica

IL SOGNO irrealizzabile di un «canale lungo 20 chilometri in parte navigabile su battelli» è rimasto sulla carta di quel libro dei sogni che era il dossier di candidatura. Tramontato sotto il peso della realtà, della crisi economica, delle proteste. È stato ridisegnato, quel progetto, fino a diventare — più prosaicamente — l’opera necessaria per far defluire l’acqua dal sito espositivo. Una versione al ribasso che nonostante tutto non riuscirà a essere terminata in tempo per Expo.

rassegna

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »