cultura

Seregno - «Ridateci la scultura di Gianni Arde». Il monumento ai Caduti del Lavoro smontato e chiuso nei magazzini

di Gigi Baj da il Giorno del 10/01

RIMOSSO nel 2010 dalla sua originaria sede nella centralissima via dei Giardini, del monumento dedicato ai Caduti del Lavoro si sono perse le tracce. L’opera d’avanguardia realizzata dal grande scultore seregnese Gianni Arde giace smembrata e abbandonata in un magazzino comunale in attesa che l’amministrazione torni a dare dignità a questo momumento realizzato nel 1969 grazie anche al contributo dell’architetto Riccardo Arbizzoni.

rassegna

Seregno - PD: Piano di Governo del Territorio: le ragioni del No

Questo Piano di Governo del Territorio approda oggi in un contesto, quello della città e del territorio di Seregno, che appare tutt’altro che felice agli occhi di chi lo osservi con sufficiente distacco emotivo. In un simile contesto sarebbe stato necessario un PGT che incarnasse gli aspetti migliori e più innovativi della legge di cui è figlio...

comunicati

Brianza - Mezzo milione di euro per la cultura locale

di Cristina Bertolini  da il Giorno

OLTRE 40 milioni di euro per la cultura. Tale è lo stanziamento della Regione Lombardia nell’assestamento di bilancio dello scorso luglio, tra rilancio del settore cinematografico, del sistema teatrale, valorizzazione di siti archeologici riconosciuti dall’Unesco piuttosto che biblioteche. A Monza e Brianza sono toccati 450mila euro.

rassegna

Cornate - Le vecchie centrali dell’Adda lavorano a pieno ritmo ma la concessione è scaduta

di Marco Dozio da il Giorno

SONO gioielli di archeologia industriale, eppure efficientissimi, pienamente funzionali. Le centrali idroelettriche Esterle e Bertini, sul territorio di Cornate, producono energia a pieno ritmo ricavata dalle correnti dell’Adda: 24mila kilowatt all’ora la prima, 9mila la seconda. Ma da oltre un anno operano senza la concessione per l’utilizzo delle acque, scaduta nel 2012 e mai rinnovata perché il Governo non ha ancora emesso un bando di gara.

rassegna

Limbiate - ANPI: Nazismo e perescuzione dei disabili, due importanti iniziative

"Nazismo e persecuzione dei disabili"

DUE IMPORTANTI INIZIATIVE DELL'A.N.P.I.
realizzate in collaborazione con l'Istituto di Agraria "L. Castiglione" di Limbiate,le Associazioni dei disabili e le Amministrazioni comunali di Limbiate e Bovisio Masciago

comunicati

Samper, ex presidente colombiano - La mia ricetta per la coca: liberalizzatela

di Enrico Fierro da il Fatto quotidiano

Questa lotta è assurda, inutile e dispendiosa. Al mio Paese, la Colombia, costa il 2% del Pil”. Ernesto Samper Pizano, presidente della Colombia dal 1994 al 1998, è in Italia per presentare il suo libro “Droga, proibizione e legalizzazione, una nuova proposta”. Il suo manifesto politico sul tema della lotta al narcotraffico.

rassegna

Vimercate - Il centrosinistra difende il sindaco, dopo l'indagine su Villa Sottocasa

di Antonio Caccamo da il Giorno

PRIMA la richiesta di chiarimenti della Corte dei Conti su Cied, la società pubblica in liquidazione, che vede tra i soci anche Vimercate. Ora le indagini dei Carabinieri del Nucleo tutela e patrimonio e coordinate dalla Procura di Monza per presunti abusi edilizi commessi nel restauro del vecchio teatrino, la parte di Sottocasa rimasta in mano ai privati.

rassegna

La Brianza torna in vetrina con cento appuntamenti fra antichi borghi e palazzi

di Monica Guzzi da il Giorno

UNA MARATONA di nove giorni fra un centinaio di luoghi d’arte aperti per l’occasione, oltre ad altrettanti concerti, mostre, degustazioni e attività per i bambini e le famiglie.

rassegna

Sollier, sempre a pugno chiuso. Quando il pallone è comunista

di Andrea Scanzi da il Fatto quotidiano

Quella foto non gli è mai piaciuta. Eppure lo ha reso famoso: il calciatore comunista.
“Fu Gammalibri a volerla. Io non ero d’accordo. E non per il pugno chiuso: perché avevo la faccia ingrugnata. Io non sono così, io rido. In quel momento stavo semplicemente ripassando mentalmente ciò che avrei dovuto fare in campo”.
Alla fine la casa editrice, poi divenuta Kaos, si impose. E calci e sputi e colpi di testa, nel 1976, vendette lo sproposito di 30mila copie.

rassegna

Lentate sul Seveso - Ritrovata una pergamena sulla storia di Copreno

da il Giorno

LO STORICO Giuseppe Longhi ha ritrovato una pergamena sulla storia di Copreno mentre stava facendo ricerche per la sua tesi in Storia Medievale, in particolare sui mulini della Valle del Seveso nel quattordicesimo e quindicesimo secolo. Il lentatese durante il suo lavoro ha scoperto il documento nell’archivio di Stato di Milano.

rassegna
Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »