internazionale

Asia - I nazionalismi di Pechino e Tokio, ma non solo, stanno già avendo concrete conseguenze economiche

Le dispute su mari e isolette rocciose mettono in discussione l’idea stessa di «Secolo del Pacifico»
Sorpresa, il mondo non è più piatto
In un quadro in cui la crescita rallenta, da Hong Kong all’India, possono sfuggire di mano e causare guai

di Danilo Taino da il Corriere della sera / Economia

rassegna

Petrolio. Ecco come il prezzo è aumentato di sessanta volte. Dal 1965 i consumi sono saliti del 188%, le quotazioni del 6.000 per cento

di Marco Zulberti da il Corriere della sera / Economia

Il calo nelle vendite del settore auto europeo ha riacceso un faro sul record raggiunto dalla benzina verde oltre i 2 euro al litro, prezzo che non era stato toccato nemmeno durante il luglio 2008, quando il petrolio qualità West Texas quotato al Nymex di New York aveva segnato il record a 147 dollari. In quei mesi la benzina verde aveva toccato il prezzo di 1,56 euro al litro. Ora con il petrolio West Texas a 90 dollari, la benzina segna un rialzo del 33%. Un bel mistero, insomma.

rassegna

«Neonazi e membri delle gang». L’ultimo flagello dell’esercito Usa

di Guido Caldiron da Pubblico
guidocaldiron@ libero. it

Wade Michael Page era un suprematista bianco. Quarant’anni, il corpo coperto di tatuaggi razzisti, apparteneva all’organizzazione Hammerskin Nation. Solo qualche settimana fa, il 4 agosto, Page si è presentato, armato di una pistola calibro 9, davanti a un tempio sikh di Oak Creek, la zona della periferia di Milwaukee, nel Wisconsin, e ha iniziato a sparare all’impazzata uccidendo sei persone prima di cadere a sua volta sotto i colpi di un poliziotto.

rassegna

Messico - Cherán K’eri: dalla difesa dei beni comuni all’autogoverno comunitario

 

di Andrea Spotti
tratto da Carmilla on line

Situata nello Stato di Michoacán, nel nord-ovest del Messico, la comunità indigena di Cherán K’eri è protagonista da oltre un anno di una formidabile lotta in difesa del territorio e di un interessante esperimento di autogoverno. Durante la Convención Nacional di Atenco del 14-15 luglio scorsi, abbiamo incontrato David Romero e Samuel Ramos, delegati di Cherán all’evento, i quali ci hanno parlato dei nodi del conflitto e del processo di trasformazione che stanno vivendo.

rassegna

Mar Cinese meridionale, si alza la tensione

di Piergiorgio Cattani da unimondo.org

Per comprendere le motivazioni della crescente tensione nel Mar Cinese meridionale basterebbe un dato: ben il 95% dell’enorme volume del commercio estero cinese viaggia sul mare; e per raggiungere i porti americani, indiani ed europei i mercantili della Repubblica Popolare devono per forza passare attraverso una catena di isole dirimpettaie alla costa (e controllate militarmente da USA e alleati) e attraverso l’angusto “collo di bottiglia” che è lo Stretto di Malacca.

Adesso Goldman Sachs si dà al sociale

I social impact bond sbarcano a New York. Grazie ad una partnership inedita tra l’amministrazione cittadina e il colosso di Wall Street viene lanciato un programma di rieducazione per ex carcerati e i contribuenti non pagano nulla, almeno per ora.

da vita.it

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »