lavoro

Unione artigiani - Sondaggio tra le imprese, il 76% invoca la riforma fiscale

SONDAGGIO: IL 76% DEGLI ARTIGIANI BRIANZOLI INVOCA LA RIFORMA FISCALE
- comunicato stampa Unione Artigiani Monza e Brianza -

I risultati di una indagine condotta su 300 micro, piccoli e medi imprenditori di Monza e Brianza sulle riforme. Seguono lavoro e Pubblica Amministrazione. Serpeggia pessimismo sulle reali capacità di cambiamento del Paese.

comunicati

Brianza - Eliminare l’Articolo 18? Per il 95% degli artigiani non rappresenta la priorità

da il Giorno

«PER LE IMPRESE artigiane della Brianza l’articolo 18 non è certo una priorità. Per loro il Governo deve puntare a ridurre il cuneo fiscale che grava sulle imprese e a favorire i contratti aziendali in deroga a quelli nazionali».

rassegna

Monza - Unione Artigiani: l'articolo 18 non è una nostra priorità

Intervento del segretario generale, Marco Accornero: "Il 95% delle imprese artigiane brianzole ha meno di 15 dipendenti. Occorre puntare piuttosto alla riduzione del peso fiscale, alle semplificazioni e alla defiscalizzazione della formazione".

"Per l'artigianato brianzolo l'articolo 18 non costituisce la priorità degli interventi da mettere in campo per dare un nuovo assetto al mercato del lavoro. Per gli artigiani il Governo punti a ridurre il cuneo fiscale che grava sulle imprese e a favorire i contratti aziendali in deroga a quelli nazionali".

comunicati

Giussano - Matteograssi. Doccia fredda dal curatore fallimentare

di Laura Ballabio da il Giorno

FUMATA NERA per i 63 lavoratori della MatteoGrassi. Anche l’annunciato incontro con il curatore fallimentare della Spa, Marco Misto, non ha dato molte speranze per il futuro dei lavoratori e delle rispettive famiglie. Al tavolo hanno preso parte i rappresentanti sindacali dei lavoratori e l’amministratore che dallo scorso anno è stato nominato dal Tribunale di Milano per seguire le sorti di quella che fino al luglio 2013 era la MatteoGrassi Spa.

rassegna

Bovisio Masciago - Mobili e crisi Russia-Ucraina. Walter Mariani: “Non resisteremo più di due mesi”

di Matteo Pucciarelli da la Repubblica

WALTER Mariani con la sua piccola azienda a Bovisio Masciago lucida mobili “upper class”, pensati soprattutto per il mercato estero. I fatturati, a causa del blocco russo, si sono già dimezzati, racconta lui.

rassegna

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »