Taglio alberi

Meda: anche la documentazione conferma come ingiustificato il taglio dei tigli di via Seveso.

Durante l'incontro del 7-9-016 con i gruppi ambientalisti sulla vicenda del taglio dei tigli di via Seveso, l'assessore Buraschi s'era dichiarata sicura e certa della completezza documentale, pur non chiarendo a sufficienza se esistesse una relazione tecnica motivante la drastica scelta del taglio (vedi qui).
Ora la documentazione disponibile è stata consegnata, dopo debita richiesta, al Consigliere Comunale di Sinistra e Ambiente.
Una documentazione scarsa che conferma come il taglio sia ingiustificato e superficiali e frettolose le scelte dell'amministrazione Caimi.
Tutto su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/09/la-documentazione-conferma-come.html

Meda: Sinistra e Ambiente sul taglio ingiustificato dei tigli di via Seveso voluto dall'amministrazione di Caimi

Non possiamo esimerci dal commentare amaramente il taglio dei tigli di via Seveso a Meda, abbattuti dall'Amministrazione Comunale di Caimi in data 13-08-016.
Si tratta di una dozzina di alberi lì dimoranti da  circa 35-40 anni, a quanto ci risulta sani e dalle dimensioni tali da non dare preoccupazione rispetto alla loro stabilità nel rapporto tra la superficie di chioma e l'apparato radicale.
Appare inoltre decisamente una "furbata" la scelta del 13 agosto come data per il taglio, probabilmente per evitare qualsivoglia clamore, azione o richiesta di confronto e ripensamento da parte dei cittadini.
Tutti i dettagli e i commenti di Sinistra e Ambiente su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/08/sull-ingiustificato-taglio-di-alberi-in.html

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »