FOA Boccaccio

HULABULAH MONSTER CREW

23/12/2015 - 22:00 to 24/12/2015 - 04:30

Quest'anno la consueta seratona del 23 dicembre si preannuncia ancora  più partecipata e festaiola: oltre agli amici della HULABULAH MONSTER  CREW, a cui si deve da quasi un decennio l'idea di questo appuntamento  prenatalizio, quest'anno ospitiamo anche un concertone hc presso il  baretto!
Insomma, non mancate, ci si diverte dalle 22 alle 4 del mattino.
https://boccaccio.noblogs.org/post/2015/12/09/hulabulah-2/
https://www.facebook.com/events/640220532747579/

Comunciato FOA Boccaccio su manifestazione 12 dicembre

Sabato 12 dicembre a Monza un’inedita manifestazione ha attraversato la  città rompendo la routine dello shopping natalizio.
Da piazza Castello centinaia di persone: italiani, richiedenti asilo  provenienti da tutta la Brianza, migranti e studenti hanno portato il  messaggio Stand Up For Your Rights attraverso interventi, balli,  volantini e striscioni.
Il percorso di organizzazione del corteo, nato all’interno del centro  sociale FOA Boccaccio, si è sviluppato negli ultimi mesi tra  un’assemblea e una partita di calcio e ha visto per la prima volta il  protagonismo dei richiedenti asilo sia nei processi di autogestione delle attività del Boccaccio che nelle decisioni e degli aspetti  logistici della manifestazione.
Insieme è stato deciso di mettere al centro della mobilitazione il tema  dell’antirazzismo della solidarietà e della libertà di circolazione.
Abbiamo provato a elaborare un discorso che vuole superare la logica  assistenzialista del movimento Welcome Refugees che vede il migrante  solo come un soggetto passivo che deve essere gestito all’interno di un  flusso istituzionalizzato di persone. Il significato di Stand Up For  Your Rights vuole ribaltare questa prospettiva, politicizzando i progetti migratori e riconoscendo agli stessi migranti la titolarità dei processi decisionali e delle rivendicazioni da sostenere.
La giornata si è conclusa con una partecipata serata musicale presso la  FOA Boccaccio, grazie alla quale è stato possibile raccogliere fondi a  sostegno dei progetti sportivi antirazzisti in corso.
Questa giornata segna quindi una tappa significativa nel percorso  iniziato a settembre e a partire dal mese di gennaio riprenderanno 
iniziative e assemblee congiunte a cui invitiamo tutti i solidali o chi  ha voglia di attivarsi su questo fronte.

FOA BOCCACCIO BRIANZA
NoBORDERS

FOA Boccaccio: buone ricette in tempi difficili (progamma)

Nell’ambito del ciclo BUONE RICETTE IN TEMPI DIFFICILI
Giovedì 19 novembre 2015, FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza
CRONACHE DAL KURDISTAN
http://boccaccio.noblogs.org/files/2015/11/19112015web.jpg
ore 20.00 cena tradizionale curda (5 euro bevanda inclusa)
ore 21.00 “Il cammino di pace di Ocalan” (documentario)
ore 21.30 Assieme ai nostri compagni tornati da un viaggio in Bakur
proveremo a comprendere come viene messo in pratica il confederalismo
democratico, teorizzato da Ocalan dopo la maturazione in senso
libertario del suo pensiero. Durante la serata verranno trattati in
particolare i seguenti temi:
L’AUTOGOVERNO: DAI SOKAK KOMUNU AL KCK Struttura e funzıonamento del
progetto di autogoverno dalle più piccole assemblee di strada al
parlamento nazionale del grande Kurdistan sulle montagne;
L’AUTODIFESA: LE YDG-H E LE YDG-K Come sı dıfendono i quartıerı e che
rapporto hanno con la guerriglia;
DELITTO E CASTIGO NEL KURDISTAN AUTOGOVERNATO Come viene amministrata la
giustizia nelle aree interdette alla polizia e alla magistratura turca,
chi giudica i crimini e quali sono le pene;
CREAZIONE DEL SISTEMA SCOLASTICO KURDO: OGGI ELEMENTARI DOMANI
UNIVERSITA’ Come sı stanno organızzando le scuole non uffıcıalı curde,
da dove arrıvano ı fondı, che metodo didattico usano;
IL PROGETTO GAP: QUANDO L’ACQUA PUO’ ESSERE UN’ARMA Come la Turchia si
sta impadronendo dei fiumi Tigri e Eufrate e che conseguenze avrà a
livello nazionale e internazionale.

*********************

Sabato 21 novembre 2015, FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza
2ND Ground & Circular presentano:
OMBRA 001
OMBRA si manifesta laddove la luce non riesce ad imporre il suo dominio.
Esplosione musicale, tra suoni e immagini; techno non è solo un genere
musicale, techno vuol dire aggregazione.
21/11/2015
Ore 23:00
Presso la F.O.A. Boccaccio 003 (Via Rosmini 11, Monza)
INGRESSO OFFERTA LIBERA
Line up:
• RVDE (Overdraw)
Soundcloud: https://soundcloud.com/rvde
• Detachment (Circular)
SoundCloud: https://soundcloud.com/detachment
• Methackus (2ND Ground)
Soundcloud: https://soundcloud.com/dj-methackus
Mixcloud: https://www.mixcloud.com/Methackus/
• Grayhuman (Circular, Obscuur)
Soundcloud: https://soundcloud.com/grayhuman-1
Mixcloud:
https://www.mixcloud.com/Circular/circular-podcast-02-grayhuman/
VJ:
• Octopsych (2ND Ground)
https://vimeo.com/octopsych
• DSTNN (Circular)
http://www.circularlab.it/Circular/dstnn/
Prezzi BAR:
– Cocktail 3
– Chupito 1
– Birra 2.5/3.5
Rispetta te stesso e chi ti sta intorno.
NO FASCIST
NO RACIST
NO SEXISM

Monza - Corteo e spray in difesa del K2O «Basta persone senza casa»

di Martino Agostoni da il Giorno

«BASTA persone senza casa». Promette di essere una scritta che resterà a lungo impressa in città, marcata con lettere cubitali bianche alte un paio di metri a colpi di rulli da imbianchino, e contorno a spray nero e rosso, lunga decine di metri sulla parete grigia del sottopasso di via Grassi.

D’ORA in avanti sarà lo sfondo che accompagnerà gli automobilisti verso l’uscita su via Rota e rimarrà come il segno più forte della manifestazione organizzata dal Comitato monzese per il diritto alla casa e dal centro sociale Foa Boccaccio che ieri pomeriggio ha sfilato per la città. Con l’adesione anche dell’Usb, Unione sindacale di base di Monza e Brianza, il coordinamento dei Comitati inquilini delle case pubbliche di Monza, le rappresentanze locali dei partiti Comunisti dei lavoratori e di Rifondazione comunista, oltre al supporto dei centri sociali milanesi Cantiere e Fornace, ha sfilato per le vie cittadine il corteo «per il diritto all’abitare» con circa duecento partecipanti, partito da largo Mazzini verso le 15 e diretto in via Buonarroti 93. Un luogo simbolico, dove fino alla scorsa settimana c’era la palazzina abbandonata, ribattezzata «K2O» e occupata dalla scorso ottobre come spazio per iniziative a favore del diritto alla casa e sistemata come alloggio per essere data gratuitamente a una famiglia sfrattata.
Il corteo, annunciato da giorni, è stato la risposta allo sgombero di «K2O» eseguito il 6 febbraio dalle forze dell’ordine e poi subito demolito dalla proprietà dell’area, l’impresa immobiliare Giambelli spa. E così dietro a un furgone tappezzato con la scritta «Giambelli ti demoliamo noi» il serpentone di protesta, scortato da un cordone di forze dell’ordine, ha attraversato per tutto il pomeriggio un paio di quartieri, facendo impazzire il traffico e lasciando dietro di sé scritte spray e manifesti sui muri. Al sottopasso Rota-Grassi il corteo si è fermato per una lunga sosta, il tempo necessario a permettere a un gruppo di una decina di persone incappucciate o con maschera di «Anonymus» sul volto di «imbiancare» la parete con la maxiscritta.
Poi in via Galilei un altro diversivo, quando un paio di giovani si sono arrampicati sul tetto di una palazzina in costruzione per calare lo striscione «Oggi speculazioni e cemento, domani case vuote e cantieri abbandonati». Traffico nel caos in via Buonarroti fino alla meta, dove il gruppo si è fermato fino a sera. «Noi non ci fermiamo e dalle ceneri di K2O proseguiamo uniti nella battaglia - è il messaggio conclusivo -. I nostri obiettivi principali: blocco degli sfratti, uso dell’autorecupero, requisizione dello sfitto privato e blocco degli aumenti degli affitti dell’edilizia pubblica».

FOA Boccaccio - Per il diritto alla casa

https://vimeo.com/56881512

Questo video nasce dopo un anno di lotta per il diritto alla casa a Monza: costituisce una prima panoramica sul contesto socio-politico in cui ci siamo mossi e nel quale stiamo sviluppando il nostro operato in questi mesi. Abbiamo sentito l’esigenza di sintetizzare e divulgare attraverso un’autoproduzione video dati e elementi di analisi che riteniamo particolarmente significativi a corredo dell’attività politica che svolgiamo quotidianamente in città.
Fino al 2011 pochi di noi avevano affrontato l'emergenza abitativa e degli sfratti e nel corso del 2012 ci siamo trovati davanti ad una situazione davvero complicata: da anni le case popolari non vengono rimodernate, centinaia di appartamenti sfitti sono lasciati marcire e l'unica soluzione data dalla vecchia amministrazione è stata una massiccia campagna di sfratti con cui si è creduto di risolvere la situazione.
Da lì è cominciato un percorso di coinvolgimento e informazione con volantinaggi e affissioni costanti nei mercati, nei quartieri popolari e presso l'ufficio casa del Comune. Abbiamo aperto uno sportello gratuito di consulenza per le questioni inerenti alla casa e si è fondato il Comitato Monzese per il Diritto alla Casa, con cui si sono organizzati picchetti antisfratto in svariate occasioni ottenendo buoni risultati e dimostrando che attraverso la lotta e la solidarietà gli sfratti si possono bloccare.
Abbiamo creato altri momenti di visibilità per la problematica di scottante attualità: un recente esempio di intervento in città si è tenuto proprio nella notte di Natale, con il Presepe antisfratto, rivisitazione in chiave contemporanea della Natività (http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/12/25/presepe-antisfratto/)
Ben coscienti del fatto che la questione non si esaurisce nei confini comunali ci siamo confrontati e abbiamo lottato con altre realtà che lavorano sul tema del diritto alla casa in tutto l'hinterland milanese: il sindacato Unione Inquilini di Sesto San Giovanni, il Gruppo Territoriale Autorganizzato di Cologno Monzese, il Comitato Abitanti di San Siro, il COA T28, il Comitato di Lotta Casa e Territorio di Ticinese e il Comitato Autorganizzato Saronnesi Senza Casa,…
Nel contesto descritto dal video, nei prossimi giorni presenteremo in Comune un progetto relativo alla pratica di autorecupero da parte degli inquilini degli alloggi pubblici considerati non assegnabili.
Crediamo che le politiche abitative, soprattutto in tempi di crisi, vadano completamente ridisegnate e reinterpretate attraverso gli strumenti della partecipazione dal basso del coinvolgimento diretto e attivo degli inquilini e l'autorganizzazione.
Ricordiamo che nemmeno le iniziative di lotta si fermano: abbiamo in programma 4 picchetti per ottenere il rinvio degli sfratti che ci saranno dal 22 gennaio al 13 febbraio.
Comitato Monzese per il Diritto alla Casa

FOA Boccaccio 003

Monza - FOA Boccaccio: le nostre iniziative nel week end

Se sabato scorso non siete passati a cORTOmercato, potete trovare un
breve resoconto con foto
dell'iniziativa qui:

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/12/19/comunicato-e-fotoracconto-c...

Nonostante la neve il mercatino di autoproduzioni è stato fatto e per
febbraio già si pensa a un secondo appuntamento

**********************************

LE INIZIATIVE DEL WEEK END

**********************************

venerdì 21.12 FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza

LA FESTA DELLA FINE DEL MONDO

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/12/15/la-festa-della-fine-del-mondo/

...se proprio deve arrivare passiamola insieme intorno a un fuoco, tra
musica, neve e vin brulè!

h 19.30_Cena popolare con presentazione di Nunatak e progetto Alpi
Libere
h 21_Circoncellioni e Bagaudi: la lotta armata al tempo contro i
padroni ai tempi degli antichi con Michela Zucca
a seguire gran falò e musica con Anonima Coristi e Cuggini di Lumaya

*********************************

sabato 22.12 concentramento largo Cairoli, Milano, h 14.30

FREExPRESSION

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/12/11/freexpression/

*********************************

domenica 23.12 FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza

HULABULAH PARTY

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/12/19/hulabulah23-12-12boccaccio003/

La tradizione si rinnova: si chiude l'anno con 6 ore di musica con gli
amici Blackqirex.

h 21.30 presentazione del libro Rave Z.145 a cura dell'autore Massi
Zona Braccini, a seguire dalle 23 musica nostop fino alle 5

SI FESTEGGERA' LA CONCLUSIONE DI UN' AVVENTURA DURATA 9 ANNI

GUNK RECORDS CONTINUERA' ONLINE LA SUA MISSIONE, MA ABBANDONERA'

LA SUA BASE TERRESTRE .... MILLE NUOVE AVVENTURE CI ASPETTANO
ALTROVE...

>>>>HULABULAH GUNK PARTY !!!<<<<......MEGLIO ESSERCI ;)

...

...

al F.O.A. BOCCACCIO DI MONZA ......dove tutto ebbe inizio...

supporta il boccaccio supporta hulabulah supporta gunk !!!
Message 28 of 38

Musica @ FOA Boccaccio 003

10/11/2012 - 15:00 to 23:00

Sabato 10 Novembre due importanti appuntamenti

nel pomeriggio

VOCI DELLA PROTESTA

convegno organizzato dall'ANPI Monza e Brianza a partire dalle ore 15
presso la Camera del Lavoro di monza e Brianza (via Aspromonte, ang via
Premuda, Monza)

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/10/25/voci-della-protesta/

in serata

SMASH REPRESSION

a partire dalle ore 21 presso la FOA Boccaccio 003 di via Rosmini 11 a
Monza,

serata musicale (6 gruppi) a sostegno di Supporto Legale

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/11/04/smash-repression/

programmazione no-tem @ FOA Boccaccio

30/10/2012 - 21:30 to 23:30
31/10/2012 - 21:30 to 23:30

Ore 9.00 appuntamento sotto il comune di Pessano con Bornago(MI).

Ore 18.30 concentramento corteo piazza antistante stazione MM2
Gorgonzola(MI)

De chi se pasa no!

MARTEDI' 30 OTTOBRE 2012, foa boccaccio 003, via rosmini 11, monza

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/10/12/iskra-in-boccaccio/#more-1832

Punks On Parole e F:O:A: Boccaccio presentano:

BLACKENED CRUST PUNK NIGHT con

ISKRA

Black Metal Crust Canada http://www.myspace.com/diskra
http://iskracrust.bandcamp.com/

AHNA

Noise Crust Canada http://www.myspace.com/ahnaanha
http://ahna.bandcamp.com/

FUOCO FATUO

Blackened Doom Metal Varese http://fuocofatuo.bandcamp.com/

Inizio concerti ore 21:30 PUNTUALI!

No cani, SI distro! Rispetta lo spazio e tieni pulito!

http://punxonparole.blogspot.it/

http://boccaccio.noblogs.org/

MERCOLEDI' 31 OTTOBRE 2012, foa boccaccio 003, via rosmini 11, monza

Serata musicale danzante a cura del collettivo studentesco COMPOST

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/10/25/sbhalloween-party/
_______________________________________________
Boccaccio mailing list
Boccaccio@autistici.org
https://www.autistici.org/mailman/listinfo/boccaccio

FOA Boccaccio: Sgomberare le poltrone e i palazzi del potere, riprendiamoci case, diritti e spazi sociali

Sgomberare le poltrone e i palazzi del potere, riprendiamoci case, diritti e spazi sociali

Appuntamento sabato 27 alle 14 in Boccaccio per spostarsi insieme a San Siro

Durante questa settimana abbiamo assistito per l'ennesima volta alla totale incapacità di chi governa di decifrare la realtà e di relazionarsi coi bisogni di un territorio.

Un distaccamento che non può che portare a sopraffazione e violenza con una gestione poliziesca dell'emergenza sociale.

Abbiamo visto il centro sociale Lambretta sgomberato con un'imponente operazione di polizia, una famiglia di occupanti a San Siro sfrattata a colpi di manganello e un'altra casa occupata a Saronno devastata e saccheggiata dalle forze dell'ordine.

Scontate poi le risposte date dalle istituzioni che, sempre meno legittimate e capaci di affrontare i problemi reali, si chiudono nei loro palazzi di cristallo e gridano allo scandalo quando qualcuno prova ad interrompere quel marcio meccanismo democratico dietro al quale si nascondono.

Così gli sgomberi vengono spacciati per "ripristino della legalità" e l'irruzione in consiglio comunale viene definita "violazione della casa dei milanesi".

È evidente che le occupazioni di case sfitte, la resistenza agli sfratti, la creazione di percorsi autonomi di lotta per la casa, la nascita di nuovi spazi sociali non possa essere compatibile con la LORO legalità e il LORO modo di gestire ALER e gli alloggi comunali.

Il patrimonio edilizio pubblico è diventato una moneta di scambio per ottenere voti e poltrone.

Noi non possiamo lasciare che tutto questo avvenga e con sempre più determinazione rivendichiamo il diritto alla casa.

Partenza del corteo alle 15.30 in piazza Selinunte a Milano

FOA Boccaccio 003

Tekart 2012 @ FOA Boccaccio, Monza

05/10/2012 - 21:30 to 06/10/2012 - 21:30

F.O.A. Boccaccio 003 & Pyramid Head presentano

Venerdì 5 e sabato 6 ottobre 2012

TEKART2012

https://boccaccio.noblogs.org/post/2012/10/02/programma-completo-tekart-...

trailer: https://vimeo.com/49929346

Musica, esposizioni, performance dalle 21.30 a tarda notte

F.O.A. BOCCACCIO 003
via Rosmini 11 Monza

iniziamo anche a invitarvi alla manifestazione di Ravenna del 13
ottobre

https://boccaccio.noblogs.org/post/2012/10/03/13-ottobre-2012-corteo-a-r...

Programmazione @ FOA Boccaccio

27/09/2012 - 20:00 to 30/09/2012 - 15:00

4 giorni di iniziative in questo week end dentro e fuori dal Boccaccio,
ma prima un passo indietro:
ecco il report del TEKART URBAN PREVIEW

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/09/23/il-boccaccio-collauda-piazz...

----------------------

giovedì 27 settembre ore 20

FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza

CENA benefit per il presidio notav del 7\10 sotto il carcere di Cuneo
Mau libero! Liber* tutt*!"

prezzi popolari

-----------------------

venerdì 28 settembre ore 21.30

FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza

CONCERTO benefit per ass. culturale Zema con

TOMMY (PORNORIVISTE) acoustic session
LA CREPA
OSAKA http://www.osakafiredragster.com/

----------------------

sabato 29 settembre ore 22

FOA Boccaccio 003, via Rosmini 11, Monza

Big Up Massicci!!!
è settembre, ma il fuoco in danz non si spegne mai!!!
Lion Pow torna tra gli amici che tengono viva la voce delle idee a
Monza, ovvero nel f.o.a Boccaccio!!!

Per celebrare questo ritrovo tra amici, non c'è niente di meglio che
una bella DANCEHALL con i soci di sempre e soprattutto con un ospite di
cui chiunque sia mai stato in una dancehall non può non conoscere il
nome, direttamente dalla storia del movimento reggae a Milano, e di
tutta Italia,
from the Pergola Tribe crew...

the one and only: BASS FI MASS soundsystem!!!

ad allietare le danze con Lion Pow e i Veterans from Milano town, gli
amici che sempre ci accompagnano nelle serate infuocate qui in Brianza:

-SDM FAMILY
-LSC GANGSTA SOUND

>From 22.00 up to 4.00
Adm: 4€
CHEAP BAR
SMOKING YARD

-----------------------------

domenica 30 settembre ore 14.30

TUTTI IN PIAZZA A DESIO CONTRO LA PEDEMONTANA !

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/09/19/309-corteo-no-pedemontana/

...a seguire, tempo permettendo MUSICA CONTRO LE GRANDI OPERE

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/09/25/domenica-30-settembre-music...

FOA Boccaccio: a Desio il 30 per la manifestazione "No Pedemontana"

E' on line il manifesto comunicato sul corteo NO PEDEMONTANA del 30  settembre a Desio, in cui il Boccaccio sarà presente all'interno dello spezzone del CLIMATE CAMP:

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/09/19/309-corteo-no-pedemontana/

SCARICA E DIFFONDI !

Programmazione eventi @ Boccaccio

08/09/2012 - 10:30 to 23:30

Riparte la programmazione in Boccaccio.

Sabato 8 settembre 2012

a partire dalle ore 10.30 fino a tarda notte

MUNDIALITO SOCIAL CAMP

http://boccaccio.noblogs.org/post/2012/08/27/mundialito-social-camp/

13 squadre in campo, a seguire cena e dj set trash'n'roll con BRAVI 
RAGAZZI SOUND SYSTEM & DJ BOLLA

 

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »