Seveso

Riparte il carosello della Pedemontana: le informazioni curate da Sinistra e Ambiente di Meda

In questi giorni è ripartito il carosello Pedemontana.
Dopo la rescissione del contratto con ATI STRABAG cui era stato affidata la costruzione del secondo lotto della Pedemontana, mancando un pronunciamento "politico" differente dal solito leit motiv di "granitica certezza" e consueta ostinazione nel voler completare l'inutile autostrada, la società APL riprende il dossier e l'iter riparte con le fasi propedeutiche per una gara che assegnerà ad un nuovo soggetto l'elaborazione del progetto esecutivo e a seguire i lavori realizzativi delle tratte rimanenti.
Le informazioni curate da Sinistra e Ambiente di Meda su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2018/04/riparte-il-carosello-pedemontana.html

Pedemontana e Caratterizzazione dei suoli contaminati da TCDD: il lavoro di Sinistra e Ambiente sul Decreto Regionale e sulla perimetrazione

Continua il lavoro di approfondimento, verifica e diffusione di Sinistra e Ambiente di Meda - aderente al coord. ambientalista Insieme in Rete - sulla documentazione ufficiale connessa all'iter di Caratterizzazione dei suoli contaminati da Diossina TCDD interferiti dal tracciato dell'inutile e impattante autostrada Pedemontana.
Qui i dettagli sul Decreto regionale e sulla Perimetrazione.
https://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2018/01/pedemontana-e-caratterizzazione-della.html

Insieme in Rete: Archiviare Pedemontana, ampliare il Bosco delle Querce e recital di #abbracciebaci a Seveso il 22-9-017

Il coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE promuove e organizza il recital "TUTTI DORMONO SULLA COLLINA" del gruppo #abbracciebaci, tratto dall'antologia di Spoon River di Edgar Lee Master.
L'evento, ad ingresso gratuito, si terrà venerdì 22-9-017 a partire dalle ore 21.00 presso il Bosco delle Querce in via Ada Negri 1 a Seveso.
Fa parte dell’iniziativa ARCHIVIARE PEDEMONTANA e AMPLIARE IL BOSCO DELLE QUERCE avviata in occasione del quarantunesimo anniversario del disastro ICMESA.
Grazie alla disponibilità e alla recitazione di un gruppo di uomini e donne, in questa serata, rivivrà il paese immaginifico di Spoon River con i racconti dei dolori, degli amori, delle lotte, delle conquiste dei suoi abitanti.
Uno spunto per rammentare come la Memoria è cosa importante, sopratutto in un territorio che ha vissuto il dramma della contaminazione della Diossina TCDD dell'ICMESA e che ancora oggi corre il rischio che un'inutile e impattante autostrada, riporti in superficie il potente veleno.
Altri articoli su:
https://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2017/09/il-22-9-017-nel-bosco-delle-querce-un.html
 

L'8-7-017 a Seveso, incontro di INSIEME IN RETE: Archiviare Pedemontana, ampliare il Bosco delle Querce

Archiviare Pedemontana. Ampliare il Bosco delle Querce
Incontro con Insieme in Rete
Sabato 8 luglio 2017 alle ore 11
presso Circolo Ricreativo La Petitosa, via dei Castagni 1, Seveso

Il coordinamento ambientalista Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile propone un incontro che è al contempo un modo per ricordare il disastro ICMESA nel 1976 e per ricordare insieme a molti altri gruppi e associazioni che sul territorio comunque incombe il pericolo Pedemontana per il momento frenato anche dall’azione condivisa dalle realtà ambientaliste, con il supporto della società civile e delle istituzioni locali.
Tra il 2007 e il 2017 questa azione condivisa ha permesso di evitare lo sbancamento del Bosco delle Querce e di obbligare la società Pedemontana a sviluppare un piano di caratterizzazione per rilevare i livelli di contaminazione da diossina TCDD nelle aree dell’ipotetico tracciato autostradale, impedendo che si procedesse, come si sarebbe voluto, senza tenere in nessun conto le enormi problematiche legate alla sua confermata presenza.
Il coordinamento farà dono all’Archivio della Memoria, custodito dal Circolo Legambiente Laura Conti di Seveso, di tutto il materiale cartaceo e informatico prodotto e raccolto in questi 10 anni di attento lavoro sul territorio.
Un gesto concreto e simbolico per invitare le Istituzioni e gli enti preposti a “mettere in archivio” l’autostrada Pedemontana con la rinuncia al suo completamento, il suo stralcio dalle opere strategiche previste nella Legge Obiettivo e accompagnato dalla richiesta di avvio del procedimento per l’ampliamento del Bosco delle Querce di Seveso e Meda.
 
Coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE
 
Seveso, 30 giugno 2017
 

Pedemontana e rischio diossina: APL elabora due documenti conseguenti alla Caratterizzazione

Per dar seguito alle richieste emerse al tavolo tecnico in Regione Lombardia del 19-10-2016, seppur con ritardo rispetto alle tempistiche previste dall'iter, Autostrada Pedemontana Lombarda (APL) ha  elaborato e consegnato agli enti preposti due documenti conseguenti alla Caratterizzazione dei suoli contaminati dalla diossina TCDD. Si tratta dell'ELABORAZIONE DEL MODELLO CONCETTUALE DEL SITO dell'ANALISI DI RISCHIO SPECIFICA.

Il coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE, dopo accesso agli atti, ha fatto una disamina attenta dei contenuti di questi elaborati e per dare un contributo informativo, s'è impegnato in una lettura di documenti tecnici di non facile ed immediata comprensione cercando di sintetizzarli.

Qui le mappe e i dettagli:
PEDEMONTANA, DIOSSINA E CARATTERIZZAZIONE: PRESENTATI IL MODELLO CONCETTUALE SITO E L'ANALISI DEL RISCHIO
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2017/02/pedemontana-diossina-e.html

 

Pedemontana e diossina: i risultati e le conseguenze della caratterizzazione

L'analisi del coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE sui risultati della caratterizzazione dei suoli per rilevare il livello di contaminazione da diossina TCDD nelle aree intersecate dal progetto della tratta B2 e inizio C della Pedemontana Lombarda.
I dati dicono che c'è una contaminazione residua diffusa.
Numeri e prime valutazioni su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/10/pedemontana-e-diossina-i-risultati-e-le.html

Pedemontana: c'è altra diossina sulla tratta ma Meda, isolata, balla da sola

Escono le prime notizie relative ai dati della Caratterizzazione dei suoli contaminati da diossina TCDD che verranno interferiti dal tracciato dell'autostrada Pedemontana.
Dati che mostrano punti con ulteriori e aggiuntivi superamenti dei limiti di legge.
Eppure, come era purtroppo prevedibile, l'amministrazione di Meda continua a restare nella sua nicchia di compiacente passività, staccata rispetto alle azioni, alle valutazioni e alle comunicazioni unitarie dei Comuni di Cesano Maderno, Seveso, Barlassina, Desio e Bovisio Masciago.
Il commento di Sinistra e Ambiente sui comunicati dei Sindaci su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/10/pedemontana-ce-altra-diossina-sulla.html

Insiema in Rete: Pedemontana, la commedia continua

Mercoledì 5-10-016 s'è tenuto l'annunciato incontro tra i sindaci dei Comuni della tratta B2 di Pedemontana e il Presidente della soc. Autostrada Pedemontana Lombarda (APL) Antonio Di Pietro, presenti anche i vertici di Concessioni Autostrade Lombarde (CAL).

Il coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE ha prodotto un comunicato molto critico di commento sugli esiti.
Il testo su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/10/pedemontana-continua-la-commedia.html

Pedemontana: Insieme in Rete scrive al Ministro Delrio

Il 30-06-016, il coordinamento ambientalista Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile ha presentato e illustrato alla stampa (presenti anche i sindaci di Seveso e di Lentate) i contenuti di una dettagliata relazione inviata al Ministro delle Infrastrutture e Trasporti GRAZIANO DELRIO.
Un rapporto che mette a fuoco le numerose criticità collegate al progetto dell'autostrada Pedemontana Lombarda sia nelle tratte già in esercizio (A, B1 e tangenziali di Como e Varese) sia per quanto riguarda il progetto di completamento relativo alla tratta B2 e inizio C.
Una comunicazione dettagliata con valutazioni e richieste chiare e precise: si rinunci al completamento di questa devastante, inutile e dispendiosa infrastruttura autostradale, si realizzino le previste Compensazioni Ambientali per le tratte in essere si apra un tavolo di discussione e verifica sulla mobilità sostenibile, sul ferro e la viabilità locale che necessita di potenziamenti.

La relazione di Insieme in Rete a Delrio e il comunicato su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/06/insieme-in-rete-scrive-al-ministro.html

Pedemontana: partita a Seveso e Meda la caratterizzazione dei suoli. Le valutazioni e il report di Sinistra e Ambiente e di Insieme in Rete

Sono cominciati il 3-5-016 lungo la Via Vignazzola, lato Comune di Seveso e lato Comune di Meda, i carotaggi per il Piano di Caratterizzazione del suolo laddove il progetto per l'autostrada Pedemontana e per la sua viabilità complementare e di connessione intersecherà le zone A,B,R del disastro ICMESA del 1976.
I sondaggi servono per acquisire campioni di suolo da analizzare chimicamente allo scopo di rilevare il livello di contaminazione da diossina TCDD, diossine consimili e furani.
Il gruppo di Sinistra e Ambiente di Meda, aderente al coordinamento ambientalista INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE, è stato sui cantieri dove si svolgono i sondaggi e ha prodotto anche per Insieme in Rete, un report fotografico commentato con le proprie valutazioni, riaffermando comunque il proprio giudizio sull'inutilità di questa impattante e dispendiosa autostrada.
Vedi report su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/05/a-seveso-e-meda-e-partita-la.html

- Incontro di Seveso del 18-3-016 - Insieme in Rete : nessun finanziamento ulteriore alla Pedemontana

Un incontro importante quello organizzato a Seveso il 18-3-016 da Insieme in Rete con Anna Donati di Green Italia e con Monica Frassoni Presidente dei Verdi europei.
Un incontro per focalizzare e parlare del rapporto sugli "aiuti di Stato" presentato alla Commissione Europea per la Concorrenza e per ribadire la contrarietà a nuovi finanziamenti a quest'inutile autostrada.
Il rapporto e il resoconto della serata su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/03/insieme-in-rete-basta-finanziamenti.html

 

Insieme in Rete: ANCORA PEDEMONTANA ? Incontro pubblico il 18-3-016 a Seveso

ANCORA PEDEMONTANA ?

Incontro pubblico
 
Monica Frassoni Presidente dei Verdi Europei e Anna Donati di Green Italia
 
incontrano Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile e i cittadini
 
Venerdì 18 marzo 2016 dalle ore 21.00
 
Aula magna scuola Leonardo da Vinci, via De Gasperi 5 Seveso (MB)

La mancanza di risorse economiche per completare l’autostrada Pedemontana è all’ordine del giorno ormai da almeno due anni, da quando, per cercare di attirare capitali privati per il “project financing”, il Governo italiano ha cominciato a prospettare e poi dato attuazione ad una nuova modalità di finanziamento pubblico all’opera: la defiscalizzazione.  
In ascolto del territorio lombardo, Monica Frassoni e Anna Donati, con altri firmatari, hanno presentato alla Commissione Europea una interrogazione e un rapporto, relativamente ai finanziamenti governativi alle opere autostradali in Italia che si potrebbero configurare come aiuti di stato, non consentiti dalla Commissione Europea.
Il rapporto ha un forte accento critico nei confronti della procedura adottata e sull’opzione del Governo di voler continuare a finanziare le opere autostradali.
Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile le invita quindi a parlare del loro lavoro sottolineando nuovamente l’inutilità, lo spreco di risorse economiche e la devastazione ambientale che l’autostrada Pedemontana Lombarda rischia ancora di infliggere al territorio e ai cittadini.
 
Coordinamento ambientalista Insieme in Rete per uno Sviluppo Sostenibile
 

Seveso: al via la sperimentazione del servizio di navetta gratuito

L’Amministrazione informa che verrà attivato un nuovo servizio sperimentale di navetta gratuito rivolto alla cittadinanza.

Dal 9 marzo al 30 giugno, sarà possibile per i cittadini raggiungere, attraverso una corsa gratuita il mercato settimanale del mercoledì a Baruccana (sito in via Sant’Antonio).

Questo servizio, come anticipato sopra, è attivato in via sperimentale proprio per testare l’effettiva necessità da parte della cittadinanza, proprio per tale motivo quindi sarà attivo fino al 30 giugno.

Il servizio si aggiunge a quello del giovedì, che già oggi i sevesini utilizzano per raggiungere il Cimitero. 

La navetta seguirà il seguente percorso:

MERCOLEDì: destinazione MERCATO

PARTENZA ORE 8.30 RITORNO ORE  11.00
1° Fermata Via GROANE ALTEZZA CHIESA
2° Fermata Via VERONA
3° Fermata  P.zza C. FERRARI CHIESA SEVESO CENTRO
4° Fermata  SEMINARIO
5° Fermata  Via MEREDO
6° Fermata  MERCATO
…e ritorno

GIOVEDĺ: destinazione CIMITERO

PARTENZA ORE 9.30 RITORNO ORE 10.30
1° Fermata Via VERONA
2° Fermata Via GROANE ALTEZZA CHIESA
3° Fermata  P.zza C. FERRARI CHIESA SEVESO CENTRO
4° Fermata  SEMINARIO
5° Fermata  Via MEREDO 
6° Fermata Via DELLA ROGGIA
7° Fermata  Via TRENTO TRIESTE (UFFICIO POSTALE)
8° Fermata  CIMITERO
…e ritorno

Il Sindaco 
Paolo Butti

Insieme in Rete: l'inganno di pedemontana

Mentre la soc. Autostrada Pedemontana Lombarda (APL) si sta affannando in una disperata ricerca di fondi e nella promozione degli "sconti" attuati sul pedaggio delle tratte A e B1, promozione per cercare di incrementare le scarse percorrenze attuali, i numeri di uno studio del traffico, commissionato dalla provincia di MB e realizzato dalla soc. META e dall'Ing Debernardi illustrati anche a Seveso nel corso dell'incontro pubblico organizzato dall'amministrazione il 1-2-016, sono impietosi e parlano chiaro.
Dimostrano, se attentamente letti, l'inutilità dell'autostrada e le sballate previsioni e analisi su cui si fonda.
I dettagli, le informazioni e il volantino di INSIEME IN RETE PER UNO SVILUPPO SOSTENIBILE distribuito durante l'incontro su:
http://sinistra-e-ambiente-meda.blogspot.it/2016/02/linganno-della-pedemontana.html

Seveso: Giovanna D'Arco di Verdi in diretta dalla Scala di Milano

7 Dicembre 2015
Cinema Politeama Seveso
ore 17.00 In diretta dal Teatro Alla Scala di Milano
Introduzione storica a cura di Luigi Inzaghi
Negli intervalli tra i tre atti è previsto un buffet.

prenotazione obbligatoria
Biblioteca Civica - tel. 0362 508845

 

Locandina Seveso

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »