iniziative pubbliche

Le ragioni del sì e del no. Studenti a lezione di dibattito politico

Due ore e quindici minuti: tanto è durato l’avvincente incontro “Le ragioni del sì e del no al Referendum” svoltosi presso la Sala Gandini di Seregno giovedì 24 novembre. Un incontro di forti contenuti e grande partecipazione che ha coinvolto una platea di oltre 150 studenti maggiorenni dell’Istituto Primo Levi di Seregno.   Chiari, appassionati e attenti a rispettare regole e tempi del dibattito politico, i due relatori Aldo Giannuli, professore di Storia Contemporanea presso l’Università degli Studi di Milano, e l’avvocato Giuseppe Arconzo, ricercatore di Diritto Costituzionale presso l’Università degli Studi di Milano hanno illustrato ragioni ed effetti delle modifiche proposte nella Riforma della Carta costituzionale promossa dal Governo. 

Alla presentazione delle ragioni del sì e del no sono seguite le domande degli studenti, interessati ad approfondire aspetti legati a procedure – come l’elezione del Presidente della Repubblica – costi e funzioni, in particolare di Regioni e Cnel.

 “L’incontro mi è servito molto. Prima di partecipare al dibattito ero molto confusa e non avevo capito esattamente le implicazioni della proposta di riforma” –  spiega Carol Zappalà. Aggiunge Alberto Veronese: “Credo sia stato un evento davvero unico: non capita tutti i giorni di avere ‘a disposizione’ due docenti universitari del calibro dei relatori intervenuti”.
D’accordo sull’utilità dell’incontro e sulla necessità di riproporre il format anche in futuro, gli studenti Federica Barbagallo e Marco Donetti, che aggiunge: “In occasione di altre votazioni, proporrei un incontro di questo tipo anche per favorire gli studenti che, per il corso di studio scelto, non hanno occasione di studiare diritto fino al quinto anno”. Gli fa eco Diarra Cisse: “Spesso ci suggeriscono di informarci leggendo i giornali o seguendo i telegiornali, ma la verità è che la maggior parte di noi non lo fa”.

Soddisfatte anche le organizzatrici dell’evento, le docenti di diritto ed economia Fiorella Brambilla e Argentina Losurdo: “L’idea di questo incontro nasce dall’esigenza di fornire ai nostri studenti gli strumenti per esercitare consapevolmente il diritto di voto, in un’occasione così importante come il referendum costituzionale. Abbiamo così organizzato un percorso che si è articolato in due momenti: il primo di presentazione dei contenuti della riforma tenuto presso la nostra scuola da noi docenti e il secondo di approfondimento affidato a due personalità di alto profilo per la presentazione del le ragioni del sì e del no. È stata un’importante occasione di confronto in  cui i ragazzi hanno dimostrato  che, in presenza di stimoli adeguati, sono in grado di rispondere con maturità e  consapevolezza”.
 

Gli anni 90 del bar tabacchi di via larga n.8

16/03/2016 - 21:00 to 23:45

OMAGGIO AL PUNK: GLI ANNI '90 DEL BAR TABACCHI DI VIA LARGA N.8 + LIVE ACUSTICO SPECIAL GUEST!

Dalle 21 apertura della serata con il LIVE dei DEA RAGIONE (Silvestro Pascarella alla voce e Antonio Corrado alla chitarra) e dei LO.MO (di Roberto Binda (ex cantante degli Asphodel e dei bartok) con Paolo Zangara alla chitarra.

A seguire, OMAGGIO AL PUNK con presentazione e proiezione del documentario "GLI ANNI '90 DEL BAR TABACCHI DI VIA LARGA N.8"! 

A presentarlo, il curatore del doc Filippo d'Angelo, Cristiano Baldo (Ruvido) che gestiva le serate del Bar Tabacchi in quell'unica stagione 92/93, e Massimo Pirotta (giornalista musicale).

Seguirà dibattito e ancora la musica LIVE sarà protagonista! Sul palco JENA con la sua band blak vomit e i SORRY FOR BEING LATE con Luca Talamazzi chitarra e voce (ex chitarrista dei Santa Sangre e prima ancora dei leggendari THE CARNIVAL OF FOOLS), Giulio Divo al basso e voce (ex bassista delle ALLUCIROSSE) e il chitarrista Mike Scorza!

Ingresso libero con tessera ACSI

Millenote Club, circolo ACSI in via A. Pozzi 5 (Busto Arsizio)www.millenote.it

L'estrema destra in Lombardia e nella provincia di Lecco oggi

05/03/2016 - 15:30 to 18:00

Presso la sala Civica di Germanedo a Lecco, in via dell'eremo 28
relatori: Saverio Ferrari (ricercatore) e Marinella Mandelli (ricercatrice)
Organizzato dagli Studenti di Lecco

Cascina Triulza: tredici nuovi eventi con circa 1900 partecipanti in calendario entro maggio

Cascina Triulza: tredici nuovi eventi con circa 1900 partecipanti in calendario entro maggio

L’unica struttura rimasta operativa nell’area Expo continua le sue attività all’insegna dell’innovazione sociale e dello sviluppo sostenibile

Sono già tredici le iniziative previste negli spazi di Cascina Triulza entro la fine di maggio, promosse da organizzazioni del terzo settore e da enti privati che vogliono continuare ad approfondire – proprio nell’ex Padiglione della Società Civile - temi quali la sicurezza alimentare e la lotta alla contraffazione, i sistemi di controllo della produzione degli alimenti, l’innovazione dei servizi di volontariato, il cibo come strumento di valorizzazione delle multiculturalità e diversità, il rapporto tra ricerca e terzo settore o la promozione della cittadinanza attiva tra i giovani.
 
Cascina Triulza, l’unica struttura rimasta aperta e operativa dopo la chiusura di Expo, è gestita da Fondazione Triulza, network che raggruppa 67 tra le principali organizzazioni del terzo settore italiano e che ha deciso di portare avanti la legacy di Expo ospitando e promuovendo percorsi per la promozione dell’innovazione sociale e di nuovi modelli di sviluppo sostenibile. Dalla fine di Expo, gli spazi unici e completamente attrezzati di Cascina Triulza hanno accolto cinque eventi con oltre 800 partecipanti mentre le tredici iniziative già in calendario per i prossimi tre mesi prevedono il coinvolgimento di circa 1900 persone, tra operatori, volontari e giovani.  Come annunciato dalla sua costituzione, Fondazione Triulza prosegue con l’impegno di approfondire e dare continuità ai temi e alle proposte che la società civile aveva portato a Expo Milano, attraverso i sui progetti e attività, molto focalizzate sull’innovazione sociale, e valorizzando le iniziative delle organizzazioni del terzo settore e dell’economia civile.
 
Fra i primi appuntamenti pubblici in calendario, sabato 5 marzo si terrà il convegno “Sicurezza Alimentare e Lotta alla Contraffazione: ricerca, qualità e cooperazione”, organizzato dall’Istituto Italiano Fernando Santi, uno dei partecipanti durante il semestre Expo. Ricercatori, tecnici e rappresentanti istituzionali parleranno delle politiche italiane ed europee atte a tutelare la ricchezza e varietà del patrimonio agroalimentare italiano, del ruolo della cooperazione e della ricerca per una migliore sicurezza alimentare e nutrizionale. Operatori e volontari di Anteas Lombardia approfondiranno il 12 aprile il tema del volontario e dell’innovazione sociale, mentre il Forum delle Comunità presenterà il 29 aprile un canale digitale terrestre nazionale che si configura come la prima piattaforma di sharing economy di comunicazione sociale.
 
Le iniziative già in calendario a maggio prevedono il coinvolgimento di un pubblico numeroso ed eterogeneo: Fondazione Triulzasta preparando per i primi giorni di maggio un’intera giornata sul rapporto tra ricerca e terzo settore; ACLI Milano organizzerà durante tutta la giornata del 15 maggio un ricco programma di attività dedicate ai dipendenti, collaboratori, volontari e i loro familiari con particolare attenzione ai bambini e ai ragazzi; WeWorld, Onlus che promuove e difende i diritti dei bambini e delle donne, torna in Cascina lunedì 16 con il Debate Day conclusivo del torneo “EXPONI le tue IDEE!” che ha coinvolto decine di scuole superiori di tutta Italia in una competizione educativa e di oratoria su democrazia e cittadinanza attiva; Amici Casa della Carità organizza il 18 e il 19 maggio due laboratori per bambini delle scuole primarie per declinare il tema del cibo dal punto di vista del multiculturalismo e delle diversità e, nello stesso periodo, un convegno sui temi della salute in una prospettiva che privilegia fragilità e fasci deboli.
 
Diverse anche le attività di formazione già in programma: CSVnet Lombardia si focalizzerà sui processi di innovazione dei servizi di volontariato, AiFOS-Associazione Italiana Formatori ed Operatori della Sicurezza sul Lavoro organizza un corso rivolto a formatori e consulenti aziendali per migliorare le proprie competenze metodologiche e tecniche sulla sicurezza alimentare, Punto Sicuro, primo quotidiano sulla sicurezza sul lavoro, si concentrerà sui rischi di genere, età e tecnostress. 

In fase di definizione altre proposte provenienti dal mondo cooperativo e associativo.

Festa Delle Donne “Belli e Impossibili” SHOW

08/03/2016 - 21:00 to 23:45

Martedì 8 marzo - Festa Delle Donne “Belli e Impossibili” SHOW
La Festa delle donne al Tambourine si festeggia con i leader nel settore degli spogliarelli demenziali.
PS: Vietato l’ingresso agli uomini :)

IL TERRITORIO BENE COMUNE DEGLI ITALIANI CON PAOLO MADDALENA

05/03/2016 - 09:30 to 13:30

Presentazione del libro di Paolo Maddalena, già Vice-Presdiente della Corte Costituzionale e Professore di Diritto Romano all'Università di Napoli. Intervengono On. Massimo De Rosa commissione ambiente della Camera Movimento 5 Stelle, Avvocato Claudio Colombo Assessore Comune di Monza e Cristiana Mancinelli e Domenico Finiguerra di Salviamo il Paesaggio.
Seguirà ampio dibattito e buffett.

Al di là del genere

08/03/2016 - 21:00 to 31/03/2016 - 23:45

Al di là del genere
Programma Marzo 2016
Città di Desio

Dialoghi de I Promessi Sposi in milanese

18/02/2016 - 18:00 to 20:45

Giovedì 18 Febbraio – ore 18,00
Urban Center Milano

Galleria Vittorio Emanuele II, 11/12
tel. 02 88 45 65 55
 

Il “Gufo”  Roberto Brivio legge i Dialoghi de I Promessi Sposi in milanese di Giovanni Luzzi
 

Un inconsueto (e divertente!) modo per ripassare insieme non solo la trama del più noto romanzo italiano di tutti i tempi,ma anche i rudimenti della "lengua milanesa".
Con la partecipazione di Grazia Maria Raimondi

 

Ingresso libero fino a esaurimento posti

Un libro in omaggio a tutti i partecipanti

DADA - Coming Out

21/02/2016 - 17:00 to 23:45

Domenica 21 febbraio - Dada Tambourine
La domenica con aperitivo dedicata agli artisti e agli appassionati di linguaggi espressivi

Fogazzaro e Milano - Dalla città scapigliata alla quiete dei laghi

04/02/2016 - 18:00 to 20:30

Con piacere segnaliamo che, nell'ambito degli incontri in Cavallerizza,
la prossima settimana Giorgio Leonardi, autore del volume Milano scapigliata,
terrà una conferenza dedicata alla riscoperta di luoghi, fatti e protagonisti che caratterizzarono la vita e l'opera di Antonio Fogazzaro, attraverso un percorso virtuale dalla Milano in fermento per le agitazioni della Scapigliatura alla placidità del lago di Lugano, sul quale si affaccia la splendida villa ottocentesca  Fogazzaro Roi, attualmente proprietà del FAI.

Dottore di ricerca di Letteratura, Storia della lingua e Filologia italiana,
Giorgio Leonardi (Civitavecchia, 1972) è laureato anche in Conservazione dei Beni Culturali.
Studioso di vicende scapigliate,
ha pubblicato svariati contributi
sulla letteratura dell’Ottocento e del Novecento. Ha inoltre partecipato
alla stesura dell’antologia di letteratura
per le scuole superiori La vita dei testi(Zanichelli) e collaborato alla didattica presso le Università di Viterbo e Roma.

Traduttore di testi dal francese, attualmente dirige una collana editoriale di inediti d'autore della letteratura straniera otto-novecentesca.
 

A offrire lo spunto per la conferenza è 

Milano scapigliata (Meravigli, 2015), volume, riccamente illustrato, che propone una sorta di itinerario topografico-culturale nella Milano
della seconda metà dell’Ottocento,
uno scorcio di secolo nodale della vita cittadina e nazionale.

Varedo ambiente e territorio

30/01/2016 - 16:00 to 18:15

Temi trattati: inceneritore, traffico e viabilià, raccolta puntuale dei rifiuti
Ore 16 - Sala Civica Biragi - P.zza Biraghi 1

CRISI FINANZIARIA E CRISI AMBIENTALE: DUE FACCE DELLA STESSA MONETA?

30/01/2016 - 16:30 to 18:45

CRISI FINANZIARIA E CRISI AMBIENTALE: DUE FACCE DELLA STESSA MONETA?

Sabato 30 gennaio 2016 ore 16.30 Circolo Libertà - Viale Libertà 33, Monza 

INCONTRO PUBBLICO

Come dare impulso all’Economia interna e Salvaguardare i Beni Comuni

Il Comitato Beni Comuni di MB "Placido Rizzotto e' lieto di invitare tutti voi all'evento di riflessione in relazione al sistema economico attuale che oltre a non garantire adeguato lavoro e reddito a tutti distrugge anche l’ambiente con effetti drammatici per lo sviluppo umano. 

Come le altre conferenze sul clima, COP21 è stato un fallimento. Ma non poteva essere diversamente perchè fallimentari sono le politiche europee e mondiali che proteggono gli interessi delle oligarchie finanziarie e petrolifere contro gli interessi del resto del genere umano. 

Il prof. Giulio Sepelli è dal 2012 che ripete queste cose senza essere ascoltato:
Il video Prof. Giulio Sapelli: "Monti e gli economisti neoclassici raccontano balle" va bene.
https://youtu.be/fD-MXEn4XCI

Di tutto ciò ne parleremo con:
Avv.to Ugo Murero, autore del libro la LA D€RIVA D€L CONTIN€NT€
Marco Fumagalli, presentazione dei “Certificati di credito fiscale a sostegno dell’economia circolare”.
On. Daniele Pesco, Movimento 5 Stelle,  Commissione Finanze della Camera dei Deputati

Just for one day - Tributo a David Bowie

06/02/2016 - 21:00 to 23:45

Serata Tributo a David Bowie

Libri nuovi in Piazza 

31/01/2016 - 09:00 to 17:00

Domenica 31 Gennaio
dalle 9,00 alle 17,00 
Portici meridionali di piazza del Duomo
 

Libri nuovi in Piazza 
Mostra-Mercato della piccola editoria
 

Meravigli edizioni, assieme a numerosi altri piccoli editori e librai indipendenti, dà appuntamento in piazza del Duomo con tanti libri

Cena di autofinanziamento No Elcon

24/01/2016 - 20:00 to 23:45

Ottimo cibo biologico vegetariano e vegano, prezzo popolare, intrattenimento musicale, e in più si sostengono le lotte sul territorio. Prenota subito!

Ciao a tutt*,

vi informiamo che Domenica 24 gennaio alle ore 20.00 al Circolo Rurale Buon Gesù via Sempione 58- Olgiate Olona, si terrà la CENA DI AUTOFINANZIAMENTO NO ELCON, il menù sarà vegano-vegetariano, con successivamente musica dal vivo e intrattenimenti vari.

tutti gli alimenti utilizzati sono biologici.  

Contributo consigliato è 15 euro
sconti per le famiglie

per prenotarsi mandare una mail a assembleanoelcon@gmail.com precisando oggetto "cena 24 gennaio" e inserendo  nome e numero di partecipanti. 

facebooktwitterScribd

Abbonamento a Scambia informazioni

Semi Kattivi

Costruiamo il network

Hai un blog personale,
gestisci un sito di informazione territoriale?
Contatta la redazione e costruisci con noi
un Network indipendente di informazioni.

Leggi tutto »

Pubblica anche tu su infonodo.org!

Pubblica su Infonodo il tuo articolo.

Scopri come partecipare »